Mangiare senza glutine a Dubai: scopriamo dove in questa nuova intervista ad Andrea Colombo, globetrotter celiaco e “assaggiatore” ufficiale di Free!

Ciao Andrea! Oggi parliamo di Dubai, una città a cui molti lettori sono interessati. Hai qualche suggerimento?

Innanzitutto andarci quando la temperatura non sfiora i 45 °C… ma soprattutto non scartare questa meta pensando che sia off-limits per i celiaci! Dubai (e Abu Dhabi) sono discretamente organizzate sia in tema di ristorazione che di offerta nei supermercati. Sia che si soggiorni in un hotel, sia che si scelga un appartamento – magari perché si deve rimanere per lunghi periodi per lavoro – le alternative non mancano. La metropolitana è pulita ed efficiente e i taxi costano poco; spostarsi e curiosare nel gluten free world di questa sorprendente città non è assolutamente un problema.

Quindi è facile o difficile mangiare senza glutine?
Direi abbastanza facile. Considerando che l’attività della ristorazione ha un forte legame con il mondo dei “centri commerciali” (i Mall) o delle zone residenziali, è qui che dobbiamo orientarci.

PFCHANGwebRistoranti con cucina tipica non ne conosco, ecco perché quelli di cui parlo sono espressione di varie cucine internazionali, ad esempio P.F. Chang (al Mall of the Emirates), un ristorante cinese con menu senza glutine dedicato, dove i piatti sono ulteriormente classificati in speziati e vegetariani (foto a sinistra). Il personale è cortese (chi non lo è negli Emirati?) e il cibo merita.

P.F. Chang’s – Mall of The Emirates, Dubai – tel. +971 4 4190506 / 08 – www.pfchangs.com

Anche da Carluccio’s (al Dubai Mall) – nota conoscenza londinese, il cui nome come si può intuire è di “stampo italiano” – si trovano alcuni piatti per celiaci, ma a mio parere non rendono l’immagine dell’Italian Cuisine nel mondo… Direi “rimandato a settembre”.

Carluccio’s – Dubai Marina Mall, Doha St, Dubai –
tel. +971 4 434 1320 – www.carluccios.com

Il Café Bateel (sempre al Dubai Mall) prepara anche pasta senza glutine, ma è meglio chiarire con il personale di sala che non si tratta di un “capriccio” ma di una necessità! E se avete la fortuna di trovare uno chef preparato, la cucina è ottima e il caffè è eccezionale. Anche i loro datteri (coperti di cioccolato) sono famosi in tutto il mondo, ma questo è solo un suggerimento per un regalo, non ho avuto informazioni precise sul fatto che siano rigorosamente gluten free.

Café Bateel – Dubai Mall, Dubai – www.bateel.com

skinnimuffinwebUn altro posto piacevole è Now Café: vende deliziosi biscotti e muffin di Skinny Genie – The Healthy Bakery (foto a sinistra), un laboratorio gastronomico di Dubai 100% gluten free.

Now Café – Dubai Mall, Dubai

Un’altra soddisfazione è la pizza a domicilio (a Milano non è molto frequente il delivery del gluten free): Freedom Pizza (io ho ordinato la pizza quando si chiamava ancora NKD) prevede un supplemento per il gluten free e dopo aver telefonato od ordinato via web… sorpresa: dalla reception arriva la chiamata, c’è pizza per te! Ed è anche buona. Non posso tuttavia pronunciarmi su preparazione e cottura se parliamo di attenzione verso la cross-contamination.

Freedom Pizza – Dubai Marina, Dubai – tel. + 971 4 453 4313 – freedompizza.ae

Molto bello è Organic Food and Café: non solo caffè ma anche shop, in loco e online. Il reparto gluten free è fornitissimo, con prodotti di ogni genere provenienti da tantissimi Paesi. Brand mai visti e spesso introvabili anche nei supermercati emiratini. Se si sbircia il loro sito web, si vorrebbe comprare tutto!

Organic Food and Café – Sheik Zayed Road, Dubai – customerservice@organicfoodsandcafe.com – www.organicfoodsandcafe.com

Avvistamento anche di Magnolia Bakery (al Dubai Mall), ma con scelta assai scarsa rispetto alla location newyorkese…

SCOPRI TUTTI I VIAGGI SENZA GLUTINE DI ANDREA!

Sempre all’interno dell’enorme Dubai Mall non puoi non notare The Bagel Bar: un cartello enorme (del resto nulla è minimal a Dubai) illustra le opzioni vegan, vegetarian, gluten free, lactose free… Un luogo ideale per degustare un discreto hamburger osservando dall’alto una partita di hockey su ghiaccio.

The Bagel Bar Coffee House – Dubai Mall, Dubai – www.thebagelbars.com

Infine trovi sandwiches al tonno da Caffè Nero al Dubai Mall e piatti gluten free da Kcal, un “healthy fast food” il cui menu indica calorie, ingredienti e allergeni e vanta piatti prevalentemente vegetariani.

Caffè Nero – Dubai Mall, Dubai – www.caffenero.co.uk

Kcal – Metro Central, Tecom, Dubai – www.kcalhealthyfastfood.com

z-pizzawebNon ho assaggiato nulla da ZPizza ma ho portato a termine il mio scoop immortalando la vetrina e l’invito ad assaggiare la pizza gluten free (foto a sinistra).

ZPizza – Park Island Apartments, Al Sufooh Street, Dubai Marina – www.zpizza.com

All’interno del resort Madinat Jumeirah, invece, si trova un corner di The Gluten Free Kitchen & Café: anche al caldo un dolcetto non si nega a nessuno. E se si vuole rimanere a rilassarsi in hotel, arriverà a domicilio tutto ciò che si vuole!

The Gluten Free Kitchen & Café – Madinat Jumeirah, Dubai – www.theglutenfreekitchenandcafe.com

Insomma, dire che non c’è scelta senza glutine sarebbe un’eresia…
Concordo. Tra l’altro in molti piccoli shop che ho citato, i sandwiches o panini sono preconfezionati, per cui il problema della manipolazione in ambienti non adatti rende il consumatore più tranquillo.Iin tutti i malls si trovano bar che offrono centrifugati prodotti al momento con frutta fresca, per cui se uno vuole dissetarsi non deve porsi nessun problema di glutine o possibili contaminazioni.

MANGIARE SENZA GLUTINE A LONDRA: SCOPRI I NOSTRI ITINERARI E I NOSTRI SUGGERIMENTI 

Ti è mai capitato di fare la spesa?
waitroseweb
Ho curiosato in alcuni supermercati con riscontro positivo. Waitrose (foto a sinistra), Carrefour, Holland and Barret e anche negozi di integratori per sportivi mi hanno lasciato sbalordito: il claim “gluten free” è dappertutto. Che sia per moda o necessità c’è di tutto. Proprio in uno di questi supermarket una signora libanese sostiene di non trovare nulla e conversando con me esclama: «Beati voi italiani» (forse non è al corrente della nostra realtà della grande distribuzione…). E se si  vuole far recapitare a casa la spesa, meglio dare un’occhiata al sito di Glutenfree Supermarket, un intero shop online con consegna previo supplemento. Lasciamelo dire: una vita da nababbi!

Di solito però le alte temperature riducono l’appetito…
bookworld-libreriawebÈ vero, ma la scelta è così ampia che perdere l’opportunità di testare qualcosa di nuovo è un grave peccato. E poi, una volta immersi nell’atmosfera “shopping da mille e una notte” viene voglia di acquistare tutto. Però voglio parlarr anche di cultura gluten free: al Dubai Mall la libreria Book World ha un intero scaffale sull’argomento. Ovviamente ho passato ore ed ore per decidere quali libri acquistare!

Book World – Dubai Mall, Dubai

E di Abu Dhabi cosa ci dici?
russo-pizzawebPizza discreta da Russo’s (foto a sinistra), anche se le dimensioni sono deludenti per chi è molto affamato. Nello stesso shopping center si trova anche il supermercato Lulu Hypermarket. La scelta di prodotti non è vasta come quella dei supermercati di Dubai ma lamentarsi sarebbe inopportuno.

Temevo di patire la fame ma a quanto pare Aladino ha estratto dalla lampada magica cibo senza glutine a profusione…

Russo’s New York Pizzeria – Al Wahda Mall, Al Wahda, Abu Dhabi – nypizzeria.com

Se vuoi far parte del gruppo Facebook di Andrea “I celiaci di Milano”, clicca qui!