alessandra lupoDove mangiare senza glutine a Taranto e dintorni? Se vi trovate nel bellissimo capoluogo pugliese e cercate un ristorante, una pizzeria, una pasticceria senza glutine vi saranno d’aiuto i consigli di Alessandra Lupo, blogger di Cronache di una celiaca, contenitore sempre aggiornato in cui condivide consigli, recensioni e aneddoti della sua vita gluten free.
Ecco i locali selezionati da Alessandra per gli amici di Free che si trovano a Taranto!

Leggi i consigli di Alessandra per Cenare in un ristorante non Aic senza pensieri!

mangiare senza glutine a tarantoPizzeria Ristorante Santa Caterina (TA)
La pizza senza glutine che potrete ordinare al Santa Caterina è una base bianca surgelata, al riparo da contaminazioni come assicurato dallo staff, da condire con ingredienti sempre freschi e buonissimi. Anche se surgelata, vi assicuro che era davvero buona, cotta al punto giusto e sottile come piace a me. Nulla da dire, ci tornerò ancora più spesso! E un sincero apprezzamento va anche all’impegno di ristoratori intelligenti, che con serietà ed entusiasmo si rendono conto che avere un celiaco a cena non è poi così difficile.

Ristorante Pizzeria Santa Caterina – viale Magna Grecia 94, Taranto – tel. 099 7351766 – ristsantacaterina@libero.it

Leggi anche: Ristorante gluten free a casa tua, ordina con un click!

mangiare senza glutine a tarantoMelasogno (TA)
Quella di Francesca Pellegrino, scrittrice e street chef nonché titolare di Melasogno, è stata una giusta e lungimirante intuizione: Melasogno è un’isola bio e sembra un vero e proprio miraggio tra le polveri che purtroppo rendono questa bellissima città spesso un luogo grigio e sempre presente tra le tristi e ricorrenti storie di cronaca ambientale. Francesca ha reso questo locale un luogo in cui respirare “verde”: l’arredamento minimalista in legno grezzo con colorati materiali da riciclo accoglie tanti prodotti naturali, da gustare comodamente seduti o da acquistare.

mangiare senza glutine a tarantoMelasogno non è inserito nel circuito dei locali senza glutine dell’Associazione Italiana Celiachia, ma è assolutamente celiac friendly (ma anche vegetarian, vegan e nichel free). La scelta dei menu da gustare verte ovviamente su prodotti biologici e light (dimenticate i fast food): friselline, tigelle, pite da condire con creme ai carciofi, ai pomodori, agli ortaggi, centrifugati di frutta, bibite analcoliche bio, insalatone, coppe di frutta e tanto altro.

Per i celiaci come me la scelta è stata l’insalata Gloria, nominata per l’occasione “pout pourri” perché ho chiesto a Francesca di condirla praticamente con tutto: carpaccio di zucchine, rucola, scaglie di grana, carciofini, funghi champignon, noci, semi di lino e semi di girasole, e accompagnata da gallette di riso bio e senza glutine.
I prezzi sono nella media per i prodotti biologici, e all’ora di pranzo è previsto servizio da asporto.

Melasogno – via XX Settembre 13, Taranto – tel. 099 4008469 – info@melasogno.it – www.melasogno.it

Vacanze senza glutine in Italia: Ravenna, Roma e Torino!

mangiare senza glutine a tarantoCrepêrie Nicole (TA)
La Crepêrie Nicole fa parte del circuito dei locali dell’Associazione Italiana Celiachia. Nella pizzeria oltre al servizio d’asporto con una scelta vastissima di prodotti (panzerotti, pizze semplici o farcite con tutto di più, pucce tipiche pugliesi, muffin al cioccolato, crêpes dolci e salate, e potrei continuare all’infinito) c’è la possibilità di potersi accomodare in una delle due sale.

mangiare senza glutine a tarantoPrezzi nella media e ottima qualità dei prodotti. Complimenti all’unica pizzeria esclusivamente senza glutine della città! Da quando ha aperto, poco più di due anni fa, la Crepêrie Nicole è diventata un punto di riferimento per tutti i celiaci della città (e provincia) che dopo tanti anni dalla diagnosi di celiachia possono finalmente soddisfare la voglia di un pasto take away.

La simpatica e cortese proprietaria del locale, Nicole, ha anche una figlia celiaca di 15 anni, che come me e tanti altri (anche non celiaci) può apprezzare tutto quello che viene preparato in questa pizzeria, al riparo da possibili contaminazioni perché esclusivamente senza glutine!

Crepêrie Nicole – via Ettore d’Amore 43/45, Taranto – tel. 392 5726435

Leggi anche: Catania senza glutine, dove mangiare cannoli, cassate e fritti!

mangiare senza glutine a tarantoRistorante Le Arcate (Pulsano, TA)
Conoscevo questo locale già prima della diagnosi di celiachia, e aver potuto gustare gran parte del menu mi rende nonostante tutto molto felice, anche perché gli stessi ottimi sapori li ritrovo, ora che ho scoperto di essere celiaca, anche senza glutine! Più che un ristorante è un luogo familiare, in quanti locali ci si sente come a casa? La famiglia Lupoli oltre a offrire alla sua clientela, con cortesia e gentilezza, piatti tipici della tradizione pugliese, pizze con tantissimi impasti (Senatore Cappelli, integrale, Kamut, Moringa, multicereali, grano arso) e dolci che sembrano dei quadri, è sempre attiva sul campo dell’innovazione per quanto riguarda i corsi di cucina, anche senza glutine.

arcate2Nel locale è infatti impossibile non notare i tantissimi trofei, premi, riconoscimenti ed attestati del signor Ciro, titolare de Le Arcate. Perché limitarsi a essere un ristorante tra tanti quando si può ambire all’eccellenza? Insomma, complimenti! Le Arcate è un locale inserito nel circuito dell’Associazione Italiana Celiachia da tanto tempo, ed è uno tra i locali più frequentati della provincia da molti celiaci, e non solo ovviamente.

La pizzeria e la cucina senza glutine si trovano in un’altra sala del locale, al riparo da contaminazioni, e tutto lo staff è preparatissimo sulle norme previste. Ma veniamo al menu. Anche noi celiaci possiamo gustare antipasti, primi, secondi piatti e dolci, tutti senza glutine. Solitamente ordino gli antipasti (che sono molto abbondanti) e la pizza, che è davvero forse la più buona mai mangiata in questi due anni. L’impasto è croccante e molto leggero, ma la cosa sconvolgente è che mi ricorda tanto il sapore di quella glutinosa che avevo quasi dimenticato. Ottima, non ho altro da aggiungere!

Le Arcate – Via Paisiello 29, Pulsano (TA) – tel. 099 5338265

Leggi anche: Dieta senza glutine, + 7 kg in 7 giorni? Ce ne parla sempre Alessandra…

mangiare senza glutine a tarantoPasticceria Victory (TA)
I pasticcini (senza glutine) della domenica non possono mai mancare, e i celiaci felici come me sanno anche dove trovarli! Da poco tempo ho scoperto le dolci creazioni di una pasticcera bravissima, circondata da uno staff sicuramente molto competente e preparato, perché pasticceri senza glutine non ci si improvvisa, e lo sa bene Chiara Fontana, la titolare della Pasticceria Victory. Il locale è iscritto nel circuito dei locali autorizzati dall’Aic (Associazione Italiana Celiachia), più sicuri di così non si può.
mangiare senza glutine a tarantoChiara ha inaugurato poco più di un mese fa una nuova sede del suo laboratorio proprio a Taranto, la mia città, per la felicità di tanti celiaci che, stanchi di prodotti confezionati dal sapore discutibile, e consapevoli della sua bravura e professionalità, hanno la certezza di trovare tutti i giorni dolci senza glutine sempre freschi e buonissimi, quasi simili a quelli normali (i non celiaci state certi che non noteranno la differenza).

mangiare senza glutine a tarantoC’è davvero l’imbarazzo della scelta, dai bignè super farciti, alle praline di cioccolato, alle zeppole, ai pasticcini secchi con le mandorle, e per le grandi occasioni torte personalizzate e ovviamente, che ve lo dico a fare, buonissime. Il tutto in un delicato ambiente shabby chic curatissimo, semplice e funzionale, arricchito dalla gentilezza delle dolci pasticcere. Con una pasticceria simile proprio in città, sarà difficile limitare la voglia di dolce solo alla domenica! Insomma, se vi trovate da queste parti, vi consiglio di fermarvi!

Bar Pasticceria Victory – Piazza Medaglie d’Oro 9, Taranto – tel. 392 7180835
Victory House Coffee – Nuova Sede Viale Europa 121, Talsano (TA)

Leggi anche: Alessandra ci aiuta a fare la spesa, le 3 regole per riconoscere un prodotto senza glutine