In Emilia Romagna è difficile scegliere dove dirigersi e cosa vedere, perché questo territorio presenta davvero moltissime sfaccettature dal punto di vista storico, artistico e culturale. Il denominatore comune, però, è accoglienza e buona tavola! Quindi ecco un itinerario per conoscere questa regione, a spasso fra divertimento, arte, motori e buona cucina… Si parte!

Ti piace viaggiare? Guarda le nostre proposte!

san-marinoALL’ESTERO… IN ITALIA
Il viaggio comincia da San Marino, riconosciuto come Patrimonio dell’Umanità Unesco, che racchiude in pochi chilometri quadrati un concentrato di storia che va dal Neolitico all’età moderna. Un giro completo del centro storico non vi prenderà più di mezza giornata, ma se avete più tempo dedicatelo alla visita dei Musei, per scoprire l’affascinante storia di questa repubblica. Dopo lo shopping duty free di cui approfittare, tutti in pizzeria da Beccafico per gustare una pizza senza glutine buonissima (come gli antipasti, i primi piatti e i dessert, anch’essi gluten free) dove potrete anche decidere di trascorrere la notte nell’annesso hotel La Rocca.

L’ITALIA IN MINIATURA
Il nostro peregrinare con i bambini include sempre alcune tappe che possono far loro piacere. Ecco perché, lasciata San Marino, abbiamo fatto rotta verso la storica Italia in Miniatura, esistente da quasi quarantacinque anni. Questo Parco rappresenta ancora un ottimo percorso didattico per i piccoli viaggiatori. Chi dovesse aver fame qui, può trovare nei bar, fast food e ristoranti del Parco cibi senza glutine preconfezionati oppure surgelati, ma in casi simili salvavita.

Scopri qui la nostra selezione di snack senza glutine.

mosaico-okALLA SCOPERTA DI RIMINI E DI RAVENNA
E dopo il divertimento, un bel giro a Rimini, perché una tappa nella città che ha dato i natali al grande regista Federico Fellini è davvero d’obbligo. Accediamo quindi al centro attraverso l’Arco di Augusto con una occhiata anche allo splendido Ponte di Tiberio, la cui costruzione iniziò nel 14 d.C; arriviamo nella elegante Piazza Cavour con il celebre Palazzo del Podestà. Da non lasciarsi scappare una visita al Tempio Malatestiano, gioiello che porta la firma di Leon Battista Alberti e custodisce un prezioso crocifisso di Giotto.

Proseguendo verso nord arriviamo a Ravenna, città che ospita le spoglie del sommo poeta Dante Alighieri. Ma Ravenna è soprattutto nota per i suoi meravigliosi mosaici di origine bizantina in quanto antica capitale dell’Impero Romano d’Occidente; il Mausoleo di Galla Placidia, la Chiesa di Santa Croce e la Basilica di Sant’Apollinare (vedi foto) sono tappe imperdibili per la vostra visita.

mirabilandiaDIVERTIMENTO ASSICURATO
Proprio a due passi da Ravenna c’è uno dei parchi a tema più famosi d’Italia; Mirabilandia. Questo è un paradiso per bambini e ragazzi, in realtà lo è un po’ per tutti perché nessuno riesce a tirarsi indietro davanti al divertimento adrenalinico! Anche a Mirabilandia è possibile trovare pasti surgelati senza glutine, ma anche cibi freschi come la tipica piadina romagnola, presente nei fast food all’interno del parco.

In vacanza con un bambino celiaco: ecco come organizzarsi al meglio!

dozzaNEL CUORE DELL’EMILIA
Abbandoniamo la movimentata Riviera e facciamo una prima tappa a Dozza, bellissimo borgo adagiato sulle colline bolognesi. Dozza non è solo interessante per il suo castello medievale e la chiesa romanica di Santa Maria, ma soprattutto per una iniziativa che si ripete ogni due anni e che vede artisti di fama internazionale affrescare i muri esterni delle case (vedi foto) dando vita a un perenne museo a cielo aperto.

portici-bologna-okBOLOGNA LA DOTTA
Giungiamo così nel famoso capoluogo di regione, Bologna. Conosciuta con l’appellativo “la Dotta”, è sede della più antica università occidentale, che ne fa oggi un centro giovane e animato. Attraverso la città si snodano chilometri di portici (vedi foto), un riparo sicuro contro le intemperie. Cuore pulsante è la Piazza Maggiore, con la basilica di San Petronio e Palazzo d’Accursio, oggi sede del Comune. Nelle vicinanze si trova invece Piazza del Nettuno con l’omonima fontana opera del Giambologna.

Durante il Medioevo lo skyline della città appariva punteggiato da tantissime torri, oggi ne rimangono poco più di una decina, e le più visitate sono la Torre degli Asinelli e la Torre della Garisenda, da cui si abbraccia con lo sguardo l’intero centro storico. Numerose in città le possibilità di mangiare senza glutine: i locali che propongono menu gluten free sono tanti, come anche le gelaterie, e c’è persino un panificio!

Tra Rimini e Bologna, una selezione di posti dove rilassarsi gustare le delizie locali…

ferrariOMAGGIO ALLA FERRARI
L’ultima tappa, per chiudere il viaggio con un pizzico di orgoglio italiano, la facciamo a Maranello. Qui il Museo della Ferrari la fa da padrone e, anche se non siete amanti dei motori, un giro nella Storia del Cavallino Rampante vi farà sicuramente apprezzare questa deviazione. Oltretutto nei dintorni di Maranello potrete dedicarvi a rilassanti passeggiate nella natura e assaporare tigelle e gnocco fritto senza glutine, come abbiamo fatto noi per concludere felicemente il nostro viaggio in questa splendida terra emiliana.

DORMIRE E MANGIARE SENZA GLUTINE

Alcuni luoghi che abbiamo scoperto e apprezzato, raccolti in un piccolo vademecum. Buon divertimento!

Tigelle con prosciutto crudo e lardoTrattoria Zanichelli
Qui si possono assaporare le prelibatezze della tradizione regionale, come tigelle (vedi foto), gnocco fritto, tortellini e tanti altri piatti senza glutine. Non mancano formaggi e salumi di produzione propria, e ottimo Lambrusco.

Via Vandelli 690 – Torre Maina di Maranello (MO)
www.trattoriazanichelli.it
Email: trattoriazanichelli@yahoo.it
Tel. 0536 941851

Ristorante Pizzeria Il Beccafico e Hotel La Rocca
Nel centro di San Marino, una comoda tappa dove alloggiare e mangiare. Nel menu, ottima pizza e piatti senza glutine.

Salita Alla Rocca 37/39
Repubblica di San Marino
www.ristoranteilbeccafico.com
Email: donatellaant@hotmail.it
Tel. 0549 991166

Ti piacciono le pizze e le torte salate? Scegli qui quelle che preferisci!

Bed&Breakfast Serenità
La signora Antonella prepara personalmente la colazione senza glutine: deliziose crostate e tante altre dolcezze fresche di giornata. Apertura stagionale da aprile a settembre.

Via Fratelli Cervi 3
Bellaria Igea Marina (RN)
www.hotelserenita.com
Email: info@hotelserenita.com
Tel. 0541 346541

b and b_treviBed&Breakfast Palazzo Trevi
Per un soggiorno all’insegna del comfort e del benessere nel centro di Bologna (vedi foto). I gestori sono perfettamente informati sulla celiachia e la colazione senza glutine è assicurata, previa comunicazione.

Via Frassinago 31 – Bologna
www.palazzotrevi.it
Email: info@palazzotrevi.it
Tel. 051 580230

A MISURA DI BAMBINO

Museo di zoologia
Uno dei musei zoologici più importanti d’Italia. Aperto dal lunedì al venerdì, dalle 8:30 alle 18:30. È possibile prenotare visite guidate e laboratori. L’ingresso è gratuito.

Via Selmi 3 – Bologna
www.sma.unibo.it/il-sistema-museale/museo-di-zoologia/museo-di-zoologia

Sei mai stato a Ravenna e dintorni? Scopri questi posti meravigliosi con Andrea, celiaco doc!

Mirabilandia
Uno dei parchi divertimento a tema più grandi d’Italia, adatto a tutte le età. Presso i self service Drive in ed El Sombrero sono disponibili piatti senza glutine.

SS 16 Adriatica km. 162 48125 Savio – Loc. Mirabilandia (RA)
www.mirabilandia.it

trenino-su-gommaBy train in San Marino
Un modo divertente e comodo per conoscere le bellezze di San Marino (vedi foto). L’itinerario tocca San Marino e Borgo Maggiore, tra storia, natura e paesaggi mozzafiato. Il trenino effettua anche una fermata per chi vuole prendere la funivia e raggiungere la cima del monte Titano.

www.bytrainsanmarino.com
Email: info@eliastour.com
Tel. 0549 906991

Parco tematico Oltremare di Riccione
La Laguna dei delfini più grande e bella d’Europa è il cuore pulsante attorno al quale danzano Acqua, Aria, Terra, Fuoco ed Energia… E i bambini resteranno a bocca aperta.

Viale Ascoli Piceno 6 – Riccione (RN)
www.oltremare.org
Email: info@oltremare.org
Tel. 0541 4271

COSA FARE

Sei indeciso sulla meta per le tue vacanze? È nato il portale di viaggi senza glutine.

Enogastronomia tra cultura e design
Palato è uno spazio all’interno del Palacongressi di Rimini, aperto a tutte le forme d’espressione, divulgazione e tutela del patrimonio enogastronomico romagnolo e italiano. Appuntamenti settimanali di show cooking e incontri culturali.

Via della Fiera 23 – Rimini
www.palatorimini.it
Email: info@palatorimini.it

foto-macchina-okLa Corsa più bella del Mondo transita a Rimini
Per tutti gli appassionati di auto storiche la Mille Miglia è la corsa da non perdere (vedi foto).

www.1000miglia.it
Email: info@1000miglia.it

STELE E STAMPE A MANO
La Stamperia Ruggine fa parte dell’Associazione Stampatori Tele Romagnole, che tutela il patrimonio storico e culturale della stampa a mano su tela, realizzata con procedimenti tradizionali.

Via Bertani 36 – Rimini
www.teleromagnole.com
Email: stamperiaruggine@inwind.it
Tel. 0541 50811

MOSAICI
L’artigiana Barbara Liverani realizza mosaici, monili e ceramiche, utilizzando una tecnica che fonde antico e moderno.

Via Girolamo Rossi 21/a – Ravenna
barbaraliveranistudio.com
Tel. 0544 215162

enoteca-okACETAIA COMUNALE
Nato nel sottotetto del Palazzo Comunale (vedi foto) per far conoscere al pubblico i segreti dell’Aceto Balsamico Modenese Dop, è visitabile solo a gruppi e su prenotazione, contattando l’Ufficio Informazioni Turistiche.

Piazza Grande 17 – Modena
www.comune.modena.it/acetaia
Email: iatmo@comune.modena.it
Tel. 059 2032660

MUSEO DELLA FERRARI
Resteranno piacevolmente colpiti da questo museo non solo gli appassionati del Cavallino Rampante. Un museo per conoscere la storia di una grande realtà italiana.

Via Dino Ferrari 43 – Maranello (MO)
museomaranello.ferrari.com
Email: museo@ferrari.com
Tel. 0536 949713

LA SPIGA AMICA
Shopping gastronomico, anche senza glutine: pasta fresca di ogni tipo, pane, focacce, pizza, piadine e crescioni.
Via F. Petrarca 13/2g – Bologna
www.laspigaamica.it

Alla pasta fresca fatta in casa non si può resistere… Guarda le nostre ricette. 

A cura di www.glutenfreetravelandliving.it