Nasce il portale Vacanzesenzaglutine.com per organizzare al meglio vacanze gluten free al mare, in montagna, in famiglia, in Italia o all’estero nelle migliori strutture ricettive.

Sei in cerca di una meta per le vacanze natalizie? Scopri la nostra sezione Fuori casa!

PARTIRE IN SICUREZZA
polinesia
Quando si è celiaci (o si ha un celiaco in famiglia!), non si rinuncia certo a viaggiare: l’importante, come sempre quando si è fuori casa, è organizzarsi e assicurarsi che hotel e ristoranti offrano menu senza glutine e sappiano cosa significa la parola “contaminazione”. Vacanzesenzaglutine nasce proprio con questo scopo: organizzare vacanze in strutture scelte proprio per la loro attenzione al viaggiatore che deve mangiare senza glutine. Che tipo di vacanze? Ce n’è proprio per tutti i gusti: dalla spiaggia caraibica, alla crociera fino al viaggio di nozze.

New York senza glutine: leggi gli indirizzi dei locali garantiti da Andrea

evidenzaDOVE SI VA?
Le destinazioni nel menu in alto, all’interno del sito, ci sono tutte: Stati Uniti, Africa, America latina, Europa, ecc, e un occhio di riguardo all’Italia, che ha una sezione a parte.

Il sito segnala sempre nuove offerte, e per ogni pacchetto vacanze c’è una scheda dettagliata del tipo di sistemazione e dei pasti offerti dalla struttura: dalla colazione al pranzo fino alla cena, e nel caso di spostamenti da un hotel all’altro per viaggi con più di una tappa, il discorso non cambia. Pensa a tutto il portale.

Leggi anche: Kit sopravvivenza fuori casa

Vacanzesenzaglutine si aggiunge alla lista, sempre più lunga, di siti che offrono un’offerta mirata e ragionata per viaggiatori con specifiche esigenze, come Glutenfree Holidays, di cui abbiamo già parlato.

Vacanze senza glutine in Spagna? Leggi dove mangiare a Madrid!