Setacciate 150 g di farina su una spianatoia, miscelatela con lo zucchero e formate una fontana. Mettete al centro 40 g di burro freddo, tagliato a pezzetti, e lavorate con la punta delle dita, in modo da ottenere un composto granuloso.

Aggiungete l’uovo, la vanillina, un pizzico di sale e impastate, in modo da formare una palla omogenea, liscia e non appiccicosa. Quindi, avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per 20 minuti in frigorifero.

Stendete l’impasto a 1/2 cm di spessore e con degli stampini a forma di topino (o di qualsiasi altro animaletto a vostra scelta) ritagliate i biscotti. La quantità di biscotti che otterrete dipende anche dalla grandezza dello stampino.

Disponete i biscotti in una padella leggermente riscaldata, imburrata e infarinata. Coprite la padella con un coperchio e fate cuocere a fuoco bassissimo per 15 minuti, o comunque, fino a quando i frollini appariranno dorati.

Ricetta di Anna Pierri

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).