Lavorate il burro a tocchetti con la farina e lo zucchero a velo. Aggiungete quindi l’uovo e, infine, il miele. Amalgamate il tutto fino a ottenere un composto simile alla pasta frolla, lavorabile con le mani. Copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per 20-30 minuti.

Stendete l’impasto allo spessore di circa 1,5-2 cm e ricavate i vostri biscotti con stampi tondi del diametro desiderato. Disponeteli non troppo vicini su una leccarda coperta con carta da forno, e mettete in forno già caldo a 180 °C. Fate cuocere per circa 15 minuti, controllando spesso. Sfornate e lasciate raffreddare su una gratella.

Amalgamate il latte con lo zucchero semolato, aggiungete la panna e versate il composto in una gelatiera. Fate mantecare per circa 50 minuti, quindi riponetelo in freezer per almeno 1 ora.

Montate adesso i biscotti gelato: appoggiate sulla parte interna del biscotto un coppa-pasta all’incirca della stessa dimensione, quindi con una spatola introducete il gelato e livellatelo all’estremità. Tolto il coppa-pasta, “chiudete” la superficie esposta del gelato con l’altro biscotto. Procedete fino a esaurimento dei biscotti e del gelato. Conservate in freezer e tirate fuori i biscotti gelato almeno15 minuti prima di servirli.

Ricetta di Ilaria Maria Dondi

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).