Per preparare le tortillas, mescolate le due farine in una ciotola, aggiungete un pizzico di sale, 2 cucchiai di olio di oliva e 300 ml di acqua, e impastate fino a ottenere un impasto liscio. Formate una palla, coprite e lasciate riposare 20 minuti.

Per il ripieno, tagliate a tocchetti la carne. Affettate l’aglio e la cipolla e rosolateli in una padella con 2 cucchiai di olio di oliva. Aggiungete il pollo e rosolate mescolando. Unite i pelati, i due tipi di paprica e un pizzico di sale. Lasciate cuocere fin quando il liquido sarà evaporato quasi del tutto e insaporite con il peperoncino e lo zucchero.

Accendete il forno a 50 °C. Scaldate una padella e ungetela con un velo di olio di oliva, avendo cura di eliminare con un tovagliolo il grasso in eccesso. Versate 3-4 cucchiai di impasto nella padella, appiattitelo con un cucchiaio bagnato e cuocete ogni tortilla a fuoco medio su entrambi i lati. Una volta pronte mettetele a riposare su un piatto. Otterrete circa 4 tortillas.

Tenete le tortillas in caldo nel forno, coperte con un foglio di alluminio. Appena prima di servire, disponete il ripieno ancora caldo sulle tortillas e ripiegatele a metà. Servite con insalata di stagione.

Variante
Spalmate le tortillas con 50 g di formaggio grattugiato e gratinateli in forno a 200 °C per 8-10 minuti (cottura ventilata), fin quando la superficie appare dorata.
Se volete preparare dei burritos vegetariani, sostituite il pollo con 300 g di verdura a scelta (per esempio peperoni e zucchine).

Questa ricetta è tratta dal libro Con gusto, senza glutine.

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).