Macinate finemente i biscotti e uniteli alle mandorle tritate in una ciotola. Aggiungete il burro fuso a bagnomaria, la crema spalmabile e amalgamate con una spatola.

Prelevate 1 cucchiaio di composto e stendetelo uniformemente sul fondo di uno stampino in alluminio, schiacciandolo al centro con l’aiuto di un bicchierino, in modo da far spingere l’impasto sui bordi e ottenere l’incavo della crostatina.

Fate riposare in frigo per almeno 3 ore. Nel frattempo, montate la panna vegetale ben fredda. Lavorate in una ciotola il mascarpone con lo zucchero a velo e unite alla panna montata, mescolando delicatamente.

Leggi anche la ricetta della Crostata con la crema pasticciera

Riempite un sac à poche con la crema al mascarpone e farcite le crostatine con un ciuffo di composto. Decorate ogni dolcetto con un frutto e lasciate in frigo fino al momento di servire.

Ricetta a cura di Eleonora Mariella ed Elena D’Alessandro

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).