Mettete l’acqua con il sale e il burro in una piccola casseruola e portate a ebollizione. Nel frattempo, mescolate la farina di quinoa con quella di riso. Quando l’acqua bollirà, unite le farine in un’unica soluzione e mescolate velocemente, in modo da ottenere un composto omogeneo.

Versate il composto nella planetaria e, con il gancio a foglia in movimento, fatelo intiepidire. Unite le uova uno per volta.

Riempite un sac à poche con bocchetta a stella da 2 cm e, su una teglia rivestita di carta da forno, formate dei bastoncini di impasto lunghi circa 10 cm. Mettete in forno già caldo e fate cuocere a 200 °C per circa 20 minuti. Sfornate gli éclair e fateli raffreddare su una griglia.

Lavorate la ricotta con la cipolla tritata molto finemente, le erbe aromatiche tritate e, se volete, il Parmigiano grattugiato. Assaggiate ed eventualmente aggiustate di sale. Farcite gli éclair con la crema di ricotta e servite.

Ricetta di Rossanina Del Santo

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).