Pulite le fragole, lavatele e asciugatele delicatamente. Portate a bollore il latte con il baccello di vaniglia inciso nel senso della lunghezza, lasciatelo intiepidire, poi filtratelo. Lasciate sciogliere 50 g di burro in un pentolino antiaderente.

Setacciate, in una ciotola, la farina con lo zucchero; incorporate le uova al latte filtrato, sbattetele leggermente con una frusta e unite il tutto alla farina mescolando bene, per evitare che si formino grumi. Aggiungete al composto il burro fuso e le mandorle, amalgamando gli ingredienti.

Ungete con il burro rimasto una teglia quadrata, distribuite all’interno le fragole intere e copritele con il composto di uova. Quindi lasciate cuocere in forno già caldo a 200 °C per circa 25 minuti. Servite il far bretone tiepido accompagnando, a piacere, con palline di gelato alla crema.

© Fuoco Variabile

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).