Versate in una grande terrina la farina di ceci con un pizzico di sale, incorporate poco alla volta 1,5 l di acqua e sbattete con la frusta per qualche minuto, fino a ottenere una pastella molto fluida e omogenea.

Coprite la pastella con un foglio di pellicola e lasciatela riposare per almeno 4 ore in un luogo fresco. Trascorso questo tempo incorporate l’olio, lasciandone 1 cucchiaio da parte.

Ungete una placca da forno con l’olio rimasto e versatevi la pastella, in modo che si stenda in uno strato molto sottile.

Fate cuocere la farinata in forno caldo a 220 °C per circa 20 minuti o finché risulterà soda e dorata. Servitela calda, spolverizzata, a piacere, con pepe macinato al momento.

© Fuoco Variabile

 

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).