Unite in una ciotola la farina con il lievito, il sale e una macinata di pepe. Aggiungete le uova e mescolate con un cucchiaio.

Versate l’olio e, quando sarà incorporato, unite il salmone e il finocchietto finemente tritati.

Distribuite il composto negli stampi e lasciate riposare in frigo per circa 2 ore. Con queste dosi otterrete circa 9 madeleine grandi o 15 piccole.

Cerchi un’altra ricetta con il salmone? Eccola!

Trascorso il tempo, fate cuocere le madeleine in forno a 240 °C per 4 minuti. Abbassate la temperatura del forno a 180 °C, e continuate la cottura per altri 5-6 minuti.

A cura di Sonia Mancuso

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).