Preparate i pomodori: tagliateli a tocchetti e disponeteli sulla leccarda ricoperta di carta da forno. Spolverizzateli con lo zucchero e cospargeteli con un composto fatto con olio, timo, origano, sale e aglio tritato finemente.

Fateli cuocere in forno preriscaldato a 120 °C per 1 ora e 30 minuti, fin quando l’acqua sarà evaporata e risulteranno un po’ abbrustoliti.

Caramellate le cipolle: affettatele non troppo finemente e fatele saltare in una padella con l’olio. Aggiungete lo zucchero e sfumate con il vino bianco. Regolate di sale e di pepe. L’operazione durerà solo una manciata di minuti.

Fate cuocere al vapore i filetti di orata per 10 minuti (in alternativa, potete cuocerli al cartoccio nel forno già caldo a 180 °C per 15 minuti, avvolti in fogli di alluminio e senza alcun condimento).
Componete i piatti: disponete i filetti per lungo e guarnite la superficie con 1 pomodoro San Marzano confit e 1 cucchiaino di cipolle caramellate, alternandoli.

A cura di Ilaria Maria Dondi

Cerchi un’altra ricetta di pesce? Guarda un po’ QUI!

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).