Imburrate 6 piccoli stampi da savarin e spolverizzateli con 20 g di farina di riso. Montate con cura le uova leggermente scaldate con 60 g di zucchero semolato e la scorza di 1/2 lime, fino a ottenere un composto soffice.

Unite la farina di quinoa e quella di riso rimanente setacciate con il lievito, facendo attenzione a non smontare il composto. Versatelo delicatamente negli stampi, infornate e fate cuocere a 170 °C per 20 minuti.

Leggi anche: Mini plumcake al limone e cedro

Portate a ebollizione una casseruola con l’acqua, lo zucchero semolato rimanente e la scorza di lime rimasta. Spegnete il fuoco e unite il succo di lime.

Estraete i pasticcini dagli stampi, spennellateli con lo sciroppo al lime e fateli raffreddare su una gratella per dolci. Riempite l’incavo dei pasticcini con la marmellata e completate spolverizzando con lo zucchero a velo.

Ricetta di Rossanina Del Santo

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).