Sbriciolate grossolanamente i fiocchi di mais. Pulite la scarola e fatela cuocere, in un tegame, con l’aglio e l’olio extravergine. Lasciate intiepidire.

Preparate le crespelle. Sbattete, in una ciotola, la farina di riso setacciata con un pizzico di sale, 2 uova e il latte, fino a ottenere una pastella senza grumi. Scaldate una padellina antiaderente di 18 cm di diametro, ungetela con il burro e cuocete 4 crespelle, versando un mestolinodi pastella alla volta. Tenetele da parte.

Riunite, in una ciotola, la carne, le uova intere rimaste, il grana, la farina di mais e mescolate bene con un cucchiaio di legno, fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Regolate di sale e pepe.

Disponete le crespelle su un foglio di carta da forno, sovrapponendole in modo da formare un rettangolo, stendete sopra l’impasto di carne a uno spessore di circa 1 cm e distribuitevi sopra la scarola. Arrotolate dando la forma di un polpettone, spennellate la superficie con gli albumi sbattuti e rotolate nei fiocchi di mais.

Sistemate il rotolo su una teglia coperta con carta da forno e lasciate cuocere in forno già caldo a 200 °C per 30 minuti. Fate intiepidire il polpettone prima di affettarlo.

© Fuoco Variabile

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).