Affettate lo scalogno sottilmente e fatelo soffriggere in poco olio, quindi aggiungete il riso e lasciatelo tostare prima di sfumarlo con una spruzzata di brandy.

Tagliate le barbabietole a tocchetti e lessatele in 1/2 litro di brodo vegetale, fino a che non saranno abbastanza morbide da essere frullate grossolanamente.

Usate la composta di brodo e barbabietole per bagnare il riso, facendolo cuocere come un normale risotto per il tempo necessario e aggiungendo, qualora servisse, il brodo rimanente.

Regolate di sale e, a 5 minuti dalla conclusione della cottura, aggiungete il Gorgonzola a tocchetti e usatelo per mantecare il risotto, lasciandolo sciogliere completamente. Se amate il piccante, concludete con un pizzico di peperoncino, che bilancerà la dolcezza delle barbabietole.

A cura di Ilaria Maria Dondi

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).