Fate cuocere il riso in abbondante acqua salata per circa 40 minuti.

Nel frattempo, rosolate la cipolla tritata in una casseruola con il burro fuso; poi aggiungete le mele, private di torsolo e semi e tagliate a dadini piccoli. Aggiustate di sale, e lasciate che le mele diventino tenere, senza sfaldarsi.

Pulite i gamberi, lasciandone 8 con la coda e la testa, e sgusciando e tritando grossolanamente gli altri. Tritate la barba dei finocchi, ben lavata e asciugata, e aggiungetela nella casseruola con le mele.

Fate scottare velocemente in una padella i gamberi interi e teneteli da parte. Scolate il riso, versatelo nella casseruola con le mele, e aggiungete anche i gamberi tritati. Lasciate mantecare per pochi minuti.

Servite, a piacere, con un paio di gamberi interi a testa, delle fette di mele tagliate molto sottilmente e dei grani di pepe rosa appena pestati.

A cura di www.glutenfreetravelandliving.it

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).