Sciacquate il miglio sotto l’acqua fredda e fatelo cuocere nel brodo vegetale per 20 minuti; poi spegnete, lasciate assorbire tutto il brodo e fate intiepidire senza coperchio.

Scottate, nel frattempo, i piselli in acqua bollente leggermente salata; spuntate le carote alle estremità, raschiatele, lavatele e tagliatele a dadini. Eliminate la parte verde e le foglie esterne sciupate del cipollotto, e tritatelo finemente. Tagliuzzate l’erba cipollina.

Fate rosolare il cipollotto in una padella con l’olio extravergine, unite i piselli e le carote, regolate di sale e lasciate cuocere a fuoco vivace, fino a quando le verdure non saranno tenere. Nel frattempo, pulite i pomodori, lavateli e tagliateli a pezzetti.

Riunite, in una ciotola, il miglio, i pomodori e il misto di carote e piselli, mescolate, amalgamando bene tutti gli ingredienti e profumate con l’erba cipollina tagliuzzata.

Mettete il composto di miglio e verdure in uno stampo a cerniera e lasciate rassodare in frigorifero per almeno 2 ore. Al momento di servire, sformate e tagliate a fette.

© Fuoco Variabile

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).