Tagliate per lungo il Pancarrè alle carote, avendo cura di ricavare delle fette non troppo sottili. Con un coppapasta ritagliate 3 dischi di pane che saranno le faccine dei nostri amici. Ricavate da 1 fetta di mozzarella 6 cerchietti che diventeranno le basi degli occhi. Per questa operazione potete aiutarvi con un beccuccio da sac à poche.

Tagliate 1 würstel per lungo e l’altro a rondelle dello spessore di circa 1 cm. Dividete a metà le olive, che formeranno gli occhi dei nostri personaggi.

Furbetto
Lessate la carota baby. Nel frattempo, prendete uno stampino a goccia e ricavate 2 orecchie dal würstel tagliato per lungo. Con un coppapasta rigato, ritagliate 1 fetta di mozzarella e dividetela a metà.
Assemblate Furbetto: prendete un disco di pancarrè, fate due taglietti nella parte superiore e infilatevi la base delle orecchie. Posizionate correttamente le rondelle di mozzarella con sopra le olive per gli occhi, e 1 rondella di würstel per il naso. Fate un piccolo taglio nella parte bassa del pane, e inseritevi la mezza fetta di mozzarella e la carota come lingua.

Tenerino
Dividete a metà 1 pomodorino e privatelo dei semi. Ricavate dalla mozzarella rimasta 2 orecchie, usando lo stampino a goccia. Con la stessa formina, tagliate un pezzo di würstel.
Assemblate Tenerino: prendete un disco di pancarrè, fate due taglietti nella parte laterale superiore e infilatevi la base delle orecchie. Posizionate correttamente le rondelle di mozzarella con sopra le olive per gli occhi, e 1 rondella di würstel per il naso. Fate un taglietto nella parte bassa del pane, e inseritevi la lingua. Infine, disponete le due metà del pomodorino come fossero sopracciglia.

Pasticcione
Lessate i fagiolini. Nel frattempo, prendete uno stampino a goccia e ricavate 2 orecchie dal würstel tagliato per lungo. Dividete a metà il pomodorino rimasto e privatelo dei semi.Schiacciate leggermente 1/2 pomodorino.
Assemblate Pasticcione: prendete un disco di pancarrè, fate due taglietti nella parte laterale superiore e infilatevi la base delle orecchie. Posizionate le rondelle di mozzarella con sopra le olive per gli occhi, e disponete i fagiolini simulando i capelli. Fate un taglietto nel pane all’altezza della bocca, e inseritevi la lingua fatta con il pomodorino.

Ricetta di Anna Pierri

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).