Mescolate 180 g di farina, il lievito e il sale, poi setacciate il mix e mettetelo da parte.

Lavate e sbucciate le mele, eliminate i semi, tagliatele in quarti e bagnatele con il succo di limone. In una ciotola capiente montate con le fruste elettriche 120 g di burro con lo zucchero, fino a ottenere una crema spumosa e liscia.

Unite al composto di burro le uova intere, uno alla volta. Incorporate anche la farina e il lievito setacciati, alternandoli con il latte versato a filo. Non smettete di mescolare fin quando non avrete ottenuto un impasto finale liscio e senza grumi.

Versate il composto in una teglia imburrata e infarinata di 26 cm di diametro, e livellatelo con una spatola.

Tagliate ogni quarto di mela a fettine, ma senza separarle del tutto. Inserite i quarti di mela nella superficie dell’impasto, schiacciandoli leggermente, in modo che vi affondino bene.

Leggi anche la ricetta della Crostata con crema pasticciera

Mettete in forno già caldo a 180 °C e fate cuocere per 40-45 minuti circa; se la superficie diventa troppo scura, copritela con un foglio di carta da forno. Fate raffreddare la torta per qualche minuto, poi sformatela e fatela asciugare su una gratella.

A cura di Simonetta Nepi

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).