Preparate l’impasto per le tortine ragnetto al cioccolato. Lasciate sciogliere a bagnomaria 125 g di burro, e fate raffreddare. Versate in una ciotola capiente il mix per dolci, le uova, il latte e il burro, amalgamando prima con una forchetta e, poi, lavorando il composto con le fruste elettriche per circa 5 minuti. Nel frattempo, accendete il forno e fatelo scaldare a 180 °C.

Imburrate gli stampi da tortina e versatevi l’impasto fino ai 2/3 della loro capienza. Dovreste ottenere circa 12 tortine da 8 cm di diametro. Infornate e fate cuocere per 25 minuti. Sfornate solo dopo aver verificato la cottura con la prova stecchino.

Nel frattempo, scaldate la panna, portandola quasi fino a bollore, e versatela in una ciotola resistente al calore, dove avrete ridotto in pezzetti il cioccolato fondente. Mescolate fino a ottenere una crema liscia. Aggiungete lo zucchero a velo.

Intingete la superficie delle tortine nella crema al cioccolato, e lasciate riposare su una gratella finché non si solidificherà.

Costruite i vostri ragnetti prima che il cioccolato si rapprenda completamente: usate i confettini per fare gli occhi e i salatini spezzati a metà per le zampette. Servite le tortine ragnetto al cioccolato.

Ricetta di Eleonora Mariella ed Elena D’Alessandro

*Quando trovate un asterisco accanto a uno degli ingredienti di una ricetta, dovete verificare la presenza sulla confezione della scritta senza glutine, oppure fare riferimento alla Spiga Barrata o al Prontuario dell’Associazione Italiana Celiachia (celiachia.it) o scaricare la App AIC Mobile per Android, iPhone e Windows).
** Per gli ingredienti indicati con due asterischi, il suggerimento è di scegliere i prodotti erogabili ai celiaci da parte del SSN: il riferimento è il Registro degli Alimenti dietetici senza glutine del Ministero della Salute (salute.gov.it).